Phil Nutman
apr09

Phil Nutman

Critico cinematografico e storico del cinema, appassionato dai film splatter, Nutman ha iniziato la sua carriera di scrittore redigendo articoli, interviste e reportage, per riviste horror come Fangoria e Shock Xpress. Nel 1990 ha pubblicato il suo primo racconto splatterpunk, A tutto gas, ambientato nella cupa e indifferente cittadina inglese di Bath, storia di due fratelli legati psicologicamente da misteriose forze paranormali che...

Read More
Rex Miller
apr09

Rex Miller

Rex Miller è uno scrittore dalla prosa cruda e brutale, che non rifugge dall’etichettatura splatterpunk (alias “sesso esplicito e violenza esplicita” anni ’90). Appassionato di letteratura poliziesca e fantastica, è riuscito a miscelare cattivo gusto, horror e crimini seriali, in uno sconvolgente romanzo splatterpunk: “Slob” (1987), cronistoria degli exploit brutali dello psicopatico, pederasta e...

Read More
Roberta Lannes
apr08

Roberta Lannes

Roberta Lannes, (designer, insegnante e giornalista), con il racconto “Addio, oscuro amore”, apparso per la prima volta nella raccolta “Cutting Edge” (1986), curata da Dennis Etchison, provoca (con uno stile più aneddotico che drammatico, nonché abbozzato nella caratterizzazione dei personaggi) un profondo impatto. “Addio, oscuro amore” è la storia di una quindicenne vittima della violenza sessuale...

Read More
Nancy A. Collins
apr08

Nancy A. Collins

Nel suo primo romanzo, “Sunglasses after Dark” del 1989, da inizio, con stile ironico ed irriverente, alle avventure “erotic-horror” di Sonja Blue, una neo-vampira tutta presa dalla sistematica individuazione e distruzione dei “non-morti” che l’hanno vampirizzata. Un’originale reinterpretazione del mito del vampiro, viscerale e fantasiosa, nonché traboccante di sensualità e perversione....

Read More
Joe R. Lansdale
apr08

Joe R. Lansdale

L’autore de’ “La sera che non andarono all’horror show”, racconto meta-horror ed autoreferenziale. Lo stile di Lansdale è un intrigante calderone di splatter, snuff-movie, hard-core e gangsterismo alla texana… Mentre l’horror estremo contemporaneo (meglio noto come splatterpunk) descrive, generalmente, grette ambientazioni suburbane, popolate di personaggi emarginati ed alienati, le...

Read More
Robert McCammon
apr08

Robert McCammon

Robert McCammon è uno scrittore horror non sempre convinto di voler superare i “limiti”, sebbene abbia partecipato di buon grado all’antologia “Book of the Dead” (“Il libro dei morti viventi”), curata da John Skipp e Craig Spector nel 1989 (proprio nell’introduzione, “Sullo spingersi troppo oltre…”, il duo ha teorizzato l’essenza dello splatterpunk) con il racconto...

Read More